Conservazione

 

23 – 30 Marzo 2019. A cura di Valeria Arena

Il modulo si propone di individuare i caratteri estrinseci di un documento al fine di integrarli con lo studio dei contenuti e permetterne una comprensione approfondita e complessiva.

Dopo un’introduzione sui materiali utilizzati per la produzione delle principali tipologie documentarie riscontrabili in archivio (con qualche cenno sui volumi librari e sulle opere d’arte su carta) saranno affrontati temi inerenti alla conservazione preventiva e in stato di emergenza.
Saranno poi delineate le specificità del patrimonio fotografico e dei supporti magnetici, ottici e digitali, con specifiche indicazioni per progettare interventi di conservazione e fruizione nel tempo dei dati prodotti durante queste attività.

In particolare, il primo anno, saranno descritte le caratteristiche e la storia dei supporti (carta, cuoio e pergamena, sigilli in carta, cera e metallo) e dei media grafici (tecniche di scrittura, disegno e stampa).

Questo sito NON usa cookie di profilazione, usa soltanto cookie tecnici per facilitarne la navigazione. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi